UNA MONTAGNA AL D.O.P.
News
30/10/06 - COLLABORAZIONE NECESSARIA
A fronte delle nuove dichiarazioni del presidente dell'Associazione produttori Valli del Bitto sig. Paolo Ciapparelli, comparse su 'La Provincia quotidiano' del 28 ottobre 2006, anche il Consorzio Tutela Formaggi Valtellina Casera e Bitto intende sottolineare l'importanza e la necessitÓ di sviluppare sinergie che possano valorizzare al meglio la produzione del formaggio Bitto DOP della Valtellina.
Il Consorzio ha lavorato in quest'ultimo anno per dare risposte tecniche ed operative a tutti i produttori di Bitto suoi associati e al contempo ha garantito anche ai produttori dell'Associazione produttori Valli del Bitto un dialogo che si Ŕ concretizzato con l'incontro tenutosi a Roma lo scorso 3 marzo 2006, con la presenza del presidente dell'Associazione sig. Ciapparelli. In questa sede Ŕ stata discussa la proposta di modifica al Disciplinare di Produzione del Bitto tenendo in considerazione le richieste della stessa Associazione produttori Valli del Bitto, il tutto nel rispetto della normativa.
Il Consorzio concorda che oggi sia necessario sottolineare le peculiaritÓ del Bitto prodotto secondo le restrizioni previste dal nuovo Disciplinare soprattutto nei confronti del consumatore.
Solo in tal modo si potrÓ far diventare queste differenziazioni un valore aggiunto per i produttori e anche una garanzia di trasparenza per i consumatori.
La collaborazione tra il Consorzio e i produttori delle Valli del Bitto Ŕ ancora pi¨ necessaria per valorizzare il sacrificio e lo sforzo che tutti i produttori di formaggio della Valtellina fanno giorno dopo giorno.

FOTO di Elio Della Ferrera
_______________________________
Dr.ssa Chiara Moroni
Ufficio stampa
CONSORZIO DI TUTELA FORMAGGI VALTELLINA CASERA E BITTO | Via Bormio, 26 | 23100 Sondrio | www.ctcb.it
e-mail: ufficiostampa@ctcb.it
DOP

Valid HTML 4.01 Transitional
CSS Valido!