UNA MONTAGNA AL D.O.P.
News
04/04/07 - ASSEMBLEA DEI SOCI E RIPRESE TELEVISIVE
Sabato 14 aprile, presso la sala Quadrio dell'APA in Via Bormio 26 a Sondrio, si terrà in seconda convocazione l'Assemblea Ordinaria dei soci del Consorzio per la Tutela dei Formaggi Valtellina Casera e Bitto.
Sarà un momento molto importante e significativo per i soci del Consorzio che toccheranno diversi argomenti rilevanti. In primo piano vi sarà il rinnovo delle cariche sociali, ovvero la nomina dei componenti del Consiglio di Amministrazione, del Collegio Sindacale, del presidente e dei vice. Sarà un incontro di primaria importanza dal momento in cui si vedrà chiudere un ciclo e se ne aprirà un altro con la formazione del nuovo Consiglio che dovrà prendere in mano le redini del Consorzio, individuare nuovi obiettivi e improntare nuove strategie sulla base dei risultati ottenuti dal gruppo uscente.
Si ricordano a questo proposito alcuni grandi risultati raggiunti quest'ultimo anno. I disciplinari di produzione di Valtellina Casera e Bitto hanno ottenuto il benestare dal Ministero che ne ha approvato le modifiche, accordando ad entrambi la protezione nazionale transitoria rendendoli, dunque, attuabili. Lo Stato Italiano ha trasmesso la documentazione alla Commissione europea per la valutazione a livello comunitario. Questo consentirà sia di operare in modo ancor più rigoroso sia di tutelare ancor meglio tutti e due i prodotti, dal momento che con i nuovi disciplinari si è cercato di valorizzare il Valtellina Casera e garantirne le sue caratteristiche di tipicità e origine, e per quanto riguarda il Bitto si sono conciliate le esigenze del produttore con le esigenze della DOP, ovvero sono state date garanzie sulle caratteristiche tradizionali. Grazie a questi passi l'ente di certificazione (CSQA) ha redatto per ciascun disciplinare il relativo Piano dei Controlli, cioè il documento guida per lo svolgimento delle attività di controllo che ha reso di fatto applicabili i disciplinari a partire dal 2007.
Altro risultato di ampio valore per il Consorzio è la nuova campagna promozionale del Valtellina Casera DOP presentata a livello nazionale e regionale in questi ultimi mesi su carta stampata, radio e televisione. Una campagna di grande rilievo dal momento che il Valtellina Casera è il formaggio che sostiene l'economia del settore lattiero caseario provinciale e che, grazie al lavoro degli allevatori, mantiene il territorio montano. Per diffondere la conoscenza del tipico formaggio di fondovalle che si fa tutti i giorni il Consorzio ha partecipato a diversi programmi televisivi sulle reti regionali. Proprio lunedì e martedì di questa settimana una troupe di TeleLombardia, accompagnata da Selene Erini e Chiara Moroni del Consorzio, ha percorso la Provincia di Sondrio, da Chiavenna a Bormio, toccando alcune delle tipiche realtà di produzione del Valtellina Casera DOP. Le riprese andranno in onda su TeleLombardia, Antenna 3 e Canale 6, in due puntate del programma Terra Italiana diretto dal giovane e brillante presentatore Eugenio Ban, molto conosciuto anche per altri programmi musicali da lui condotti: Tuttunaltramusica e Festa in piazza. In questa occasione Eugenio ci guiderà attraverso la storia, la tradizione e i luoghi della nostra provincia in cui dal ?500 ad oggi viene prodotto tutti i giorni il Valtellina Casera DOP.
E' una campagna pubblicitaria da cui ci si aspettano ottimi ritorni e che già sta riscuotendo successo: il ricettario ideato appositamente per il lancio della nuova immagine, con ricette tradizionali e non solo, è richiesto da una gran numero di persone che telefonano tutte le settimane al numero del Consorzio! Per info tel 0342.210247
______________________________________________________
Dr.ssa Chiara Moroni
Ufficio stampa
CONSORZIO DI TUTELA FORMAGGI VALTELLINA CASERA E BITTO
Via Bormio, 26 | 23100 Sondrio | www.ctcb.it | tel 0342.210247
| e-mail: ufficiostampa@ctcb.it

DOP

Valid HTML 4.01 Transitional
CSS Valido!